Categorie
Italia Veneto

Molinetto della Croda

Questo piccolo angolo del Veneto ha ispirato artisti e sbalordito i visitatori.

Dopo aver parcheggiato l’auto e attraversato la piccola siepe del viale la sensazione è quella di essere balzati dentro un dipinto. Il Molinetto della Croda è uno degli angoli più suggestivi della marca Trevigiana. Il suo nome Mulinetto della Croda deriva proprio dal fatto che la struttura originale poggiava direttamente sulla roccia della montagna, in dialetto detta “Croda”.

Questo mulino macinò per l’ultima volta nel lontano 1953 poi rimase abbandonato , ma recentemente è stato restaurato e riportato al suo splendore.

Ad oggi è stata ricostruita la macinata e messa all’opera grazie al mulino esterno ancora funzionante, per tutti i visitatori che vogliono scoprire la sua storia.

E’ possibile accedere alla visita delle aree interne, e vedere come veniva macinata la farina del mais per produrre la polenta nel 1600, il biglietto costa €3.00 e sotto i 14 anni è gratuito.

Nei mesi più caldi sarà disponibile anche un area pic nic con vista sul Mulinetto Della Croda.

Potete inserire questa tappa all’interno di un itinerario alla scoperta delle Cantine che producono Refrontolo Passito DOC o Prosecco Superiore DOCG

Di Gaia Fornasier

Amore per la scrittura da sempre, libri nei cassetti e in estasi perenne per ogni nuovo viaggio.
Questo connubio ha portato alla nascita di questo Blog un po' per divertimento un po' per distrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.