Categorie
Italia

On the road in Toscana

La Toscana è una regione che secondo noi è bellissima in ogni stagione, si presta moltissimo ai viaggi in auto come piacciono a noi e così avevamo 10 giorni liberi e abbiamo deciso di scoprire la Toscana!

E ci siamo chiesti visto tutto quello che offre questa regione cosa vedere in Toscana?

Cosa vedere in Toscana

MONTEPULCIANO è una città medievale arrocata su una collina circondata da vigneti, conosciute per la torre dell’orologio e il suo vino rosso Nobile.

RADDA IN CHIANTI è un piccolo paese molto spesso non inserito negli itinerari e per questo meno caotico.

Numerosi i punti panoramici dove godersi il panorama sulle vigne circostanti, molto particolare il palazzo del Podestà , le pareti sono adornate con gli scudi dei vari Podestà.

VOLTERRA è da vedere assolutamente al tramonto, questa città arrocata profuma di storia, sembra di essere catapultati nel medioevo.

Ricordati di salire sul campanile del Palazzo dei Priori dal quale è possibile ammirare panorami unici.

MONTERIGGIONI paese conosciuto grazie ad Assasin’s Creed famoso videogioco che prese ispirazione proprio in questo paese per la sua scenografia.

Piccolo paese protetto dalle mura medioevali visitabili.

CASTELLINA IN CHIANTI

Ci siamo finiti per caso perchè qui abbiamo scelto di soggiornare per alcuni giorni, il suo centro e il camminamento di ronda ci hanno stregato.

SAN GIMIGNANO è un paese conosciuto per il suo vino, certo una tappa in qualche cantina è d’obbligo ma ha moltissima storia e scorci.

Seguite i cartelli sparsi per la città con su scritto “punto panoramico” e lasciatevi stupire.

BAGNO VIGNONI è una frazione unica nel suo genere, la sua piazza è una piscina di acqua termale, infatti fin dal tempo dei romani questo luogo è conosciuto per le acque termali che sgorgano.

Non dimenticatevi di visitare il Parco dei Mulini!

FIRENZE

Non serve che vi dica che un giorno a Firenze è il minimo, comunque in un giorno potete assaporare la bellezza di questa città.

Per questa città ho scritto un articolo a parte su come ottimizzare i tempi e cosa vedere.

SIENA città che si distingue per i suoi edifici medievali in mattoni rosso vivo, per la sua piazza a forma di ventaglio e per la sua stupenda Torre dalla quale si può godere di una vista magnifica.

PISA e la sua torre che pende che viene assalita da turisti che cercano di scattarsi foto goliardiche con essa.

Ma non c’è solo questo, proprio lì affianco c’è una cattedrale marmorea che lascia senza fiato, i colori e la grandezza della struttura la rende a nostro parere bellissima.

SATURNIA piscine termali conosciutissime, bellissime nel loro contesto ma a nostro parere fin troppo affollate.

BAGNI SAN FILIPPO sono altre piscine termali, conosciute per la balena bianca che non è altro che una struttura che si è creata naturalmente grazie alle acque termali che sgorgano in questo luogo.

I bagni di San Filippo sono meno conosciuti e quindi meno affollati. Inoltre le varie piscine d’acqua si snodano lungo un percorso immerso nella natura.

PORTO SANTO STEFANO. Toscana non è solo colline e campagne ma è anche mare, e che mare.

Abbiamo deciso di fermarci a porto Santo Stefano una città arroccata a picco sul mare e poi esplorato la zona dell’argentario.

Tantissime calli differenti dove vivere esperienze diverse, dalla calma delle spiagge sabbiose e famigliari alle avventurose calli quasi inaccessibili.

Di Gaia Fornasier

Amore per la scrittura da sempre, libri nei cassetti e in estasi perenne per ogni nuovo viaggio.
Questo connubio ha portato alla nascita di questo Blog un po' per divertimento un po' per distrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.